Tempo di ritorno alle origini, insomma, la passione è e rimane quella per gli orecchini e d'estate si sa, basta avere un velo di trucco (il sole ci regala sempre quel colorito salva make-up!), il capello raccolto e l'orecchino diventa the icing on the cake, il dettaglio intramontabile a prova di flirt estivo...provare per credere!


Le linee proposte si sbizzarriscono, declinati in colori e soggetti marini, allegri e spiritosi. Il 2017 è l'anno degli orecchini macro (anche solo uno, come le star in copertina). Esiste forse un abbinamento più azzeccato di bikini-orecchini? Dunque l'orecchino 's'ha da mettere' ecco quindi qui di seguito qualche spunto a cui ispirarvi.


A New York non si parla d'altro: gli orecchini chandelier di Delpozo (foto in basso), una cascata fiabesca, lunghissimi, iridescenti e floreali sono l'ultimo dictat di bloggers e influencers, (n.d.r Olivia Palermo alla sfilata era in pole position).



Ma se non ce la si sente ancora di affrontare un look così "estremo", ecco qui qualche linea più pratica in perfetto stile navy!


Immancabile la linea de Les Nereides che ogni anno si ispira a una favola diversa, risvegliando la fanciullina che si cela in noi, e Ladies and Gentleman, Signori e Signore, udite udite, quest'anno la protagonista indiscussa è la Sirenetta; l'Ariel che si pettinava con una forchetta, che collezionava cimeli umani e che soprattutto incappava in un principe davvero niente male! A dominare sono i toni dell'azzurro, del blu mare, perfetti con un vestito marinière o con un top di jeans.


Chiara

Le sete pregiate di Lebole invece rivestono, nella collezione Kyoto, adorabili ciabattine da poter sfoggiare anche in spiaggia, magari in pendant con i toni del costume; pratici e leggeri, sono realizzati in seta e legno di ciliegio, con inciso, a caratteri giapponesi la parola Kyoto...non potranno mancare in quest'estate 2017!


Anche perché, dettaglio tutt'altro che trascurabile, tra gli innumerevoli pro degli orecchini c'è anche la loro estrema compattezza e il fatto che possano essere stipati in un angolo della valigia! Così, mentre permarrà il dramma delle scarpe da sistemare in valigia, anche il Lui più accorto non li noterà...


Progetto senza titolo


E da non farsi scappare il blue mood, il periodo blu picassiano, protagonista della collezione Gas Bijoux, con piume, gemme e perle che ricordano il colore del mare; una ricerca di materiali prestigiosi e raffinati da sfoggiare per una serata speciale su un abito da gran soiree o per impreziosire un outfit vintage con shorts e boyfriend t-shirt....da urlo!


Progetto senza titolo-2Chiara, earring lover


Tags: